giovedì 13 gennaio 2011

Ebbene si...mi mancherai.



Non come fare, ma so che devo lasciarti e mi si strazia il cuore. Proprio adesso che le cose andavano bene fra di noi, proprio adesso che mi sentivo protetta e al sicuro con te … è sempre così, maledetta vita! Sono disperata, ma devo andarmene, so che mi mancherai tantissimo. I momenti passati  insieme  sono stati bellissimi, ma non posso  continuare con questa dipendenza che mi tiene  inchiodata a te. Sento un dolore devastante ma è il momento di decidere, di darmi una scrollata e levarmi di dosso la tua calda essenza. Il tuo potere su di me può portarmi solo alla rovina, se non reagisco rischio di perdere tutto. Purtroppo non posso legare la mia esistenza 24 ore su 24 alla tua dolce tirannia e mentre penso questo, e cerco di farmene una ragione, mi vengono  in mente le tue incredibili qualità,  il tuo essere  così  disponibile per me, così invitante e infinitamente piacevole. Credo di non aver mai desiderato nessuno quanto te. Adesso basta, devo impormi questa decisione e andarmene senza pensarci più, andarmene senza  voltarmi indietro. So che torneremo  insieme,  non farò altro che pensarti e stanotte, se il cielo vorrà, m’introdurrò di nuovo dentro di te, mio dolce, meraviglioso, incantevole letto.
Posta un commento