sabato 29 gennaio 2011

Il mal odor della tua anima


Il mal odore della tua anima
rende vano ogni mio tentativo di resa
m’incanta e m’incatena qua
mentre nuda tento inutilmente di svincolarmi
dalle tue mani che mi strozzano.
Tu dannato serpente entri in ogni mio meandro
facendomi implodere
rendendomi inerme.
La tua carne si mescola con la mia
Insieme “un corpo e un’anima”*.
Io avvolta e arresa al mal odore della tua anima
provo solo ad aprire la bocca
per gridare a te e al mondo
quando immenso sia il mio sconvolgimento
e quanto terribilmente sia stregata e afflitta ormai
dal mal odor della tua anima
e dal mal odor dei tuoi calzin




*cit Wess & Dori Ghezzi
Posta un commento